10 Consigli Per Dimagrire

consigli per dimagrire senza dietaIn questo post vedremo 10 pratici consigli per dimagrire e contemporaneamente mantenere a livelli ottimali il proprio stato di salute e di forma fisica.

Non si tratta di trucchi per dimagrire, quanto piuttosto di alcune regole molto semplici da mettere in pratica che andrebbero seguite ogni giorno per una corretta alimentazione, a prescindere dalla volontà o meno di fare una dieta per perdere peso.

Per perdere qualche kilo non è necessario chissà quale dieta dimagrante, basta avere un po’ di buon senso e cambiare qualche abitudine sbagliata facendo un po’ di sacrificio.



Abbiamo ordinato i 10 consigli per dimagrire in ordine temporale, partendo dal primo pasto della giornata, la prima colazione della mattina, per arrivare al pasto conclusivo, ovvero la cena della sera.

Prima di continuare, come siamo soliti fare per ogni post dove si parla di nutrizione e salute, ci sembra doveroso premettere che le indicazioni dietetiche riportate non vanno intese come di rimpiazzo a una dieta proposta da un medico dietologo o un nutrizionista in quanto l’articolo vuole essere di carattere puramente informativo“.

1. Eliminare lo zucchero nel caffè

consigli-per-dimagrire-no-zucchero

Quanti caffè prendi durante l’arco della giornata? 1, 2, 3? o magari anche più?

Tieni presente che ogni bustina di zucchero contiene circa 3o calorie, quindi se prendi 3 caffè al giorno sono già quasi 100 calorie.

Prova a fare a meno dello zucchero nel caffè, vedrai che dopo il primo periodo ci farai l’abitudine e non ci farai più caso.

2. Succo e frutta fresca a colazione

consigli per dimagrire estratto succo frutta fresca

La colazione è il primo pasto della giornata. E’ importante farla bene e mangiare i giusti alimenti per iniziare col piede giusto.

Cappuccino o caffè e brioche al bar tutte le mattine non può di certo trovarsi tra i consigli per dimagrire.

Ok prendi pure il caffè se proprio non puoi farne a meno, senza zucchero ovviamente, ma cambia abitudine.

Fai colazione con una spremuta di arancia e della frutta fresca di stagione.

Se hai un estrattore potresti consumare un estratto di succo; un ACE preparato con l’estrattore a freddo sarebbe “un piatto unico” veramente perfetto da consumare a colazione.

In quest’ultimo caso, soprattutto se lavori, dai un occhiata al post sui trucchi per conservare gli estratti di succo.

3. Spuntino di metà mattina

consigli per dimagrire spuntino frutta secca

 

Lo spuntino di metà mattina è un pasto strategico. Il suo scopo è quello di evitare di farti arrivare affamato e fuori controllo a pranzo.

Non è raro vedere in un piano di dieta dimagrante elaborato da un nutrizionista uno spuntino “spezzafame” di meta mattina a base di frutta di secca.

E’ ovvio che, come abbiamo detto su un post precedente sulla frutta secca, non bisogna abusarne.

Una porzione tra i 10 e i 30 grammi al giorno a scelta tra anacardi, arachidi, mandorle, nocciole e noci andrà benissimo per lo scopo.

In alternativa si può optare per delle barrette proteiche come quelle della figura qua sotto:

consigli-per-dimagrire-barrette-proteiche-exante
Le barrette dietetiche in figura posso essere utilizzate solo come spuntino “spezzafame“, oppure integrate nella dieta dei 28 giorni di cui abbiamo parlato in questo post sulle diete dimagranti online.

Se vuoi maggiori dettagli sulla dieta dei 28 giorni clicca sul pulsante qua sotto.

>>> Vai a tutti i piani settimanali della dieta <<<

 

4. A pranzo verdure e carboidrati

consigli per dimagrire carboidrati a pranzi

 

Pranzo e colazione sono i pasti più importanti della giornata. Lo scopo principale è fornire energia.

Spesso in una dieta per dimagrire velocemente si fà l’errore di tendere ad eliminare i carboidrati. Niente di più sbagliato.

Poter contare sulla giusta quantità di carboidrati in questo momento della giornata è molto importante.

Quindi anche un pranzo a base di pasta, meglio se integrale (i cereali integrali vengono assorbiti lentamente evitando il senso di fame), e verdure sarebbe l’ideale in una dieta bilanciata.

5. Eliminare le bevande gassate

consigli per dimagrire evitare bevande gassate

Dovrebbe essere ovvio, ma molti non riescono proprio a farne a meno …

Eppure evitare le bevande gassate e zuccherate dovrebbe essere il consiglio per dimagrire numero uno.

Le bevande gassate e zuccherate sono le principali responsabili dell’aumento di peso e possono costituire una buona parte dell’apporto calorico giornaliero se consumate abbondantemente.

Quindi se fai uso di molte bevande di questo genere faresti meglio a ridurne gradualmente il consumo.

Per farlo puoi iniziare a sostituire il consumo di queste bevande con il consumo di acqua.

6. Evitare gli alcolici

consigli per dimagrire no alcool

Alcol e dieta dimagrante sono acerrimi nemici. Anche questo dovrebbe essere ovvio …

Basta pensare che un grammo di alcol contiente 7 calorie, cioè quasi le stesse calorie dei grassi che ne hanno 9.

Bisogna considerare che l’alcol rallenta il metabolismo ostacolando o rallentando l’apporto dei principi nutritivi degli altri alimenti assunti.

Inoltre l’alcol è il principale responsabile dell’accumulo di grasso a livello addominale che oltre ad essere molto pericoloso per la salute è assolutamente in contrasto con una dieta sgonfia pancia.

7. Bere molta acqua

consigli per dimagrire bevi acqua

 

Nella nostra todo list dei consigli per dimagrire non poteva di certo mancare il consumo di acqua.

Consumare acqua aiuta a perdere peso perchè favorisce il senso di sazietà, stimola il metabolismo e aiuta a bruciare più calorie.

Di contro un consumo limitato di acqua causa disidratazione che spinge l’organismo a metabolizzare i grassi.

Quindi è molto importante per chi vuole perdere peso consumare almeno due litri di acqua al giorno.

8. Spuntino di metà pomeriggio

consigli per dimagrire spuntino frutta pomeriggio

Lo scopo dello spuntino di metà pomeriggio è uguale a quello già visto del pasto di metà mattinata.

Anzi, forse questo è ancora più importante.

Possono passare parecchie ore tra il pranzo e la cena, ma a differenza del pranzo, dove magari possiamo mangiare qualcosina in più perchè ancora abbiamo una mezza giornata per smaltire le calorie assunte, nel pasto della cena non possiamo permettercelo.

Quindi uno spuntino a base di frutta fresca di stagione intorno alle 17 sarà l’ideale.

9. Fare attività fisica

consigli-per-dimagrire-esercizi-dieta-dimagrante

 

30/40 minuti al giorno di attività fisica sono indispensabili per mantenersi in forma.

Una semplice attività di corsa o anche una cammita veloce, se svolta regolarmente vi aiuterà a stare bene oltre che a bruciare calorie.

Ancora meglio se riuscissimo a trovare un pò di tempo in più per aggiungere una qualche routine di semplici esercizi come quelli proposti dalla dieta dei 28 giorni di exante. che abbiamo già accennato sopra e di cui abbiamo visto un piano di dieta settimanale.

attivita-fisica-dieta-dimagrante

 

Bisogna sempre stare alla larga dalle diete dimagranti che prometto di fare miracoli senza considerare un’adeguata attività fisica integrata al piano alimentare.

10. Restare leggeri a cena

consigli per dimagrire cena proteica

Molti nutrizionisti sostengono che la cena è l’elemento chiave per una dieta dimagrante di successo.

La cena infatti è forse il pasto più delicato della giornata. Non bisogna trascurare il fatto che è l’ultimo pasto prima di andare a letto; non possiamo abbuffarci nel pasto serale.

Anche saltare completamente la cena sarebbe un atteggiamento completamente sbagliato.

E’ possibile fare una dieta bilanciata per perdere 10 kg anche senza saltare nessun pasto, tanto meno la cena.

Quindi considerando che la cena è il momento della giornata nel quale abbiamo bisogno di meno calorie in assoluto ci basterà assumere pochi grassi e la quantità giusta di proteine.

Un filetto di merluzzo o di salmone e un insalata di lattuga e carote condita con del succo di limone, un cucchiaio di olio di extravergine di oliva e poco sale, sarà l’ideale per una cena leggera e ricca di proteine.

Gli ultimi consigli per dimagrire

Molti dei consigli per dimagrire di cui si è parlato sopra sono piuttosto delle regole di buon senso che se applicate in un dieta regolare, consentono di dimagrire mangiando.

Forse con una dieta bilanciata di questo tipo è difficile perdere 3 Kg in una settimana (come molte diete promettono), ma è fuor di dubbio che con la giusta costanza e perseveranza si possano raggiungere ottimi risultati come perdere peso.

Se sei arrivato a leggere fino a questo punto sono sicuro che l’articolo è stato di tuo interesse, quindi prima di salutarci vorrei invitarti a commentare l’articolo utilizzando l’apposito spazio qui sotto o magari a condividere il contenuto con i tuoi amici sul social che più preferisci usando la barra a lato sulla tua sinistra.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *