Estrattore di succo professionale: quale scegliere

estrattore di succo professionale biochef atlas whole biochefC’è una bella differenza tra un estrattore di succo ad uso domestico ed un estrattore di succo professionale.

Sono sicuro che la prima differenza che ti viene in mente è il prezzo. E’ ovvio che un estrattore professionale non può costare quanto uno di quelli che si usa in una normale cucina.

Infatti se stai cercando il miglior estrattore di succo economico lascia questo post è dai un occhiata qua.

In generale un elettrodomestico ad uso professionale è progettato e realizzato in modo da funzionare in maniera più intensiva.

Vengono impiegati materiali più resistenti e la costituzione del dispositivo risulta più solida.

L’ estrattore professionale è di certo più indicato per un bar o una palestra dove magari si realizzano diverse decine di estratti di succo al giorno.

 

Caratteristiche dell’ estrattore di succo professionale

Un requisito fondamentale è la velocità di preparazione del succo.

Il cliente vuole essere servito prima possibile, non può di certo stare ad aspettare che si sbucci la frutta …

Ecco perché quasi tutti gli estrattori professionali sono dotati di bocca larga.

estrattori-bocca-larga

In questo modo il barista non dovrà perdere tempo a tagliare la frutta, ma potrà inserirla direttamente intera nell’estrattore evitando al cliente tempi di attesa troppo lunghi.

> Clicca qui per vedere la lista degli estrattori di succo a bocca larga <

Un modello di estrattore di succo professionale a bocca larga molto utilizzato a scopo professionale è il kuvings b6000s.

kuvings-b6000s-estrattore-di-succo
56 Recensioni
Kuvings B6000S estrattore di succo
  • Estrattore di succo silenzioso, veloce e sano
  • L'unico che spreme la frutta intera; spremitura a bassa velocità
  • Voltaggio: AC 220-240 V; Potenza: 240W
  • Utilizzo massimo: meno di 30 minuti
  • Arriva con un ricettario in italiano
56 Recensioni
349.00 EUR

Alcuni modelli sono progettati per ottimizzare al massimo la resa.

Estrarre il succo quanto più velocemente possibile senza perdere le proprietà nutritive del succo.

È il caso degli estrattori angel, dotati di un motore in grado di girare a 80 giri al minuto e di un doppio albero a coclea orizzontale (estrattori orizzontali). La combinazione di questi due fattori consente di migliorare la resa dell’estrattore, mantenendo la qualità del succo estratto ad alti livelli.

estrattore-angel

 

Gli estrattori orizzontali e nello specifico gli estrattori angel sono economicamente di fascia molto alta anche per un esercizio commerciale.

Oltre al costo piuttosto elevato (i prezzi per un estrattore angel vanno dai 1200 euro ai 1600 euro circa) come si può leggere dalla recensione amazon qua sotto il problema di questi dispositivi è anche la delicatezza e la poca praticità di utilizzo.

“… Che dire, tutto in acciaio inox, robustissimo, penso sia impossibile romperlo. i succhi sono filtrati molto finemente, in questo credo sia il migliore. Ma i forellini del corpo filtrante sempre tutto in acciaio risultano difficili da pulire. Con la bollitura del pezzo si riesce un po’ a sbloccarli, ma poi si intasano subito. Poco pratico quindi , e quando é intasato nei forellini la frutta fatica ad avanzare …”

 

Estrattori di succo professionali Hurom

In effetti spendere una cifra che va oltre i 1000 euro per un estrattore professionale considerando che deve garantire un utilizzo prolungato di ore e ore e durare negli anni, può essere ragionevole.

Forse gli estrattori angel però sono un pò troppo delicati per un uso continuativo, quindi decisamente sconsigliati per un esercizio commerciale.

Se si ha a disposizione un badget importante di questo livello e si vuole essere sicuri di scegliere il miglior estrattore di succo professionale in commercio allora bisogna rivolgere l’attenzione ad un estrattore professionale come gli Hurom serie HW.

estrattore professionale hurom serie hw

> Clicca qui per vedere tutti gli estrattori di succo professionali Hurom HW <

Questi modelli di estrattori sono molto robusti in quanto realizzati con una scocca in acciaio e parti plastiche in tritan (ovviamente bpa free).

Inoltre vengono forniti con 2 filtri di serie (fori stretti e fori larghi) per realizzare succhi, sorbetti e gelati di altissima qualità.

Gli estrattori professionali “più economici”

Se il badget a disposizione è più ridotto ci sono comunque delle valide alternative molto interessanti.

Tornando a prezzi più accessibili, oltre al kuvings citato sopra, un modello di estrattore di succo professionale che può essere usato nei bar è il biochef atlas whole slow juicer.

estrattore di succo professionale biochef atlas whole slow juicer

> Clicca qui per la lista degli estrattori professionali a bocca larga Biochef <

Una caratteristica unica di questo modello è la dimensione della bocca di ingresso.
Infatti questo estrattore di succo a bocca larga presente la bocca più ampia in commercio.

Potrebbe sembrare una banalità, ma il video qua sotto che mette a confronto i due estrattori professionali economici di cui abbiamo parlato in questo video (il kunings e il biochef), dimostra quanto questa caratteristica può fare la differenza. Soprattutto in termini di velocità di preparazione.

Inoltre, leggendo le caratteristiche di questo elettrodomestico si nota una garanzia a vita sul motore e di 5 anni su tutte le altre parti.

Questa è senz’altro una caratteristica che posiziona questo prodotto nella fascia degli estrattori di succo professionale.

Quale estrattore di succo professionale scegliere?

Quindi ricapitolando ecco i punti da valutare prima di acquistare un estrattore di succo professionale.

  • prezzi estrattore
  • costituzione robusta
  • bocca larga
  • garanzia di un prodotto professionale (non i classici due anni sullo scontrino)

Come detto sopra (e come succede spesso nella vita purtroppo) uno dei parmetri principali con il quale fare i conti è il badget a disposizione.

E’ ovvio che il migliore estrattore professionale è l’hurom hw

il kuvings e il biochef sono entrambi ottimi prodotti. il miglior estrattore è probabilmente il biochef, ma oltre al costo di circa 100€ più alto spesso il prodotto non è disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *