Differenza Tra Centrifuga Ed Estrattore

differenza tra centrifuga e estrattore

“scusi, qual’è la differenza tra centrifuga ed estrattore?”

Ti sarà sicuramente capitato di trovarti al centro commerciale nel reparto degli elettrodomestici da cucina e fare questa domanda all’ operatore del reparto.

A questo punto il tizio ti avrà fatto la classica “supercazzola” cercando di aiutarsi con la targhetta riepilogativa esposta davanti al prodotto.

Ho pensato quindi di spiegarti la differenza in questo post “estrattori di succo contro centrifuga”

 

Estrattore o centrifuga: differenza di funzionamento

Anche se di primo acchito la differenza tra centrifuga ed estrattore può sembrare sottile, il principio di funzionamento di questi due dispositivi è abbastanza diverso.

La centrifuga infatti ha una lama sottile che gira ad elevata velocità per tagliare la frutta e/o la verdura.

Successivamente il prodotto di questa prima operazione, attraverso la forza centrifuga, viene spinto in un setaccio dai buchi molto piccoli per ottenere un succo filtrato.

L’ estrattore invece non ha una lama circolare, ma una cosiddetta coclea, una sorta di vite che “mastica” il cibo per ottenere il succo.

A livello pratico, la differenza tra estrattore e centrifuga sta principalmente nel numero di giri del motore. Una centrifuga effettua tra i 6.000 e i 18.000 giri al minuto mentre un estrattore resta sotto i 100.

La centrifuga quindi compie molti giri generando parecchio calore e produce di conseguenza aria che favorisce il processo di ossidazione del succo.

Tale processo di ossidazione ovviamente distrugge parzialmente gli enzimi vivi e le sostanze nutrienti.

L’estrattore a freddo invece girando a un bassissimo numero di giri non genera calore e mantiene quindi le proprietà nutritive inalterate.

Quindi la differenza tra estrattore e centrifuga è principalmente legata ad una diversa modalità di spremitura.

Quantità di succo prodotto

Un’ altra differenza tra estrattore e centrifuga sta nella quantità, anzi piuttosto nella tipologia di scarti di frutta prodotti.

Grazie al processo di “masticamento” gli scarti ottenuti dal’ estrattore restano molto secchi rispetto a quelli in uscita da una centrifuga.

A parità di frutta o verdura un estrattore produce il 20% di succo in più circa.

Centrifuga prezzi

Come ci si può aspettare la differenza tra centrifuga ed estrattore sta anche nel prezzo.

Il prezzo di una centrifuga può variare dai 50€ ai 100€. I tre modelli delle Duronic che vedi qua sotto hanno un ottimo rapporto qualità prezzo.

L’ estrattore può essere decisamente più costoso!.

Ne esistono di diversi tipi e in base alla tecnologia e il principio di funzionamento che utilizzano, il prezzo può variare dai 150 a oltre i 1000€ per quelli più sofisticati. Per questo ti rimando all’ articolo su come scegliere un estrattore di succo a freddo che contiene maggiori dettagli sui vari tipi di estrattori.

Per avere comunque un estrattore che possa essere degno di portare questo nome bisogna spendere almeno un centinaio di euro. Eccone alcuni esempi di estrattore economico

 

Personalmente preferisco il Panasonic (puoi approfondire leggendo la recensione dell’estrattore panasonic mj-l500), ma anche l’ RGV un pò più economico, ha moltissime recensioni positive su Amazon.

Centrifuga economica

Senza divagare troppo sugli estrattori, per i quali rimando alla lettura dei post citati sopra, vediamo invece quanto costa una centrifuga economica.

Anche qui c’è una bella differenza tra centrifuga ed estrattore.

Infatti è possibile acquistare una centrifuga economica anche con meno di 50 euro.
Ad esempio la centrifuga moulinex qua sotto.

Moulinex JU2000 Centrifuga vitaé 200w Elettrodomestici per la casa, 200 W, 0 Decibel, plastica, Bianco
  • Regolazioni velocità: 1
  • Filtro in acciaio inossidabile
  • Velocità di rotazione: 12.800 giri/min
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Sistema di sicurezza
  • Potenza: 200W
  • Numero velocità: 1
  • Velocità rotazione 14.200 giri/min
  • Sistema di sicurezza
51,90 € EUR

o come quest’altro modello della Severin che è tra le più acquistare come centrifuga amazon anche perchè è certificata BPA Free.

SEVERIN ES 3566 Centrifuga professionale 400W BPA Free, Centrifuga elettrica in acciaio inox con capacità succo 0,5 L, Centrifuga frutta e verdura, Argento/nero
  • 19.000 giri – La centrifuga per succo dispone di un motore raffreddato ad aria con rotazione di 19.000 giri, per un funzionamento ottimale e il massimo delle prestazioni
  • Senza sprechi – La centrifuga per verdura e frutta estrae tutto il succo, da versare poi con il beccuccio con sistema antigoccia, e ha un contenitore di polpa rimovibile da 1,5 L
  • 2 livelli di velocità – Grazie ai 2 pratici livelli di velocità e al motore silenzioso, la centrifuga può preparare deliziosi succhi di frutta con ingredienti sia teneri che duri
  • BPA Free – La centrifuga per frutta dispone di un contenitore del succo BPA Free con separatore di schiuma, di corpo, lame e setaccio in acciaio inox e di piedini antiscivolo
  • Dettagli prodotto – SEVERIN Centrifuga per succhi di frutta e verdura, motore raffreddato a 19.000 giri, contenitore in plastica senza BPA, 2 velocità, acciaio inox, articolo numero ES 3566
39,00 € EUR

Migliore centrifuga

La centrifuga philips serie hr ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

In particolare il modello HR 1855 risulta un ottima scelta per un uso familiare domestico.


Se vuoi leggere di più sulla serie viva collection, abbiamo dedicato a queste centrifughe philips un post recensione specifico. Clicca qui per sapere di più.


Qui sotto si possono vedere le 3 versioni rispettivamente da 700, 900, 1000 watts.

Philips HR1836/00 Centrifuga per Frutta e Verdura dal Design Compatto, con QuickClean Pulisci Facile Viva Collection, 1,5 Litri, 500 Watt
  • Centrifuga fino a 1.5 l per volta
  • Tecnologia QuickClean con setaccio liscio e rovesciato, pulisci facile in 1 minuto
  • Pulizia rapida grazie all'assemblaggio semplificato, al setaccio liscio che non fa incastrare le fibre e al contenitore per polpa integrato
  • Beccuccio con sistema antigoccia, per evitare la fuoriuscita di succo
  • Potenza: 500 W
  • Design compatto e corpo in metallo
89,99 € EUR

Philips HR1869/80 Centrifuga per freschi succhi di frutta e verdura! Con QuickClean pulisci facile -Avance Collection -
  • Centrifuga fino a 2,5L di succo alla volta con il minimo sforzo!
  • Tecnologia QuickClean + Funzione PreClean - Pulisci facile in 1 min!
  • Pulizia rapida grazie al setaccio liscio e contenitore per polpa integrato
  • Non è necessario pretagliare grazie al tubo di inserimento XXL (85 mm)
  • 2 velocità per alimenti morbidi/duri + Tubo di alimentazione XXL, basta pretagliare!
  • Beccuccio con sistema antigoccia - per evitare la fuoriuscita di succo
  • Potenza 900 W

Philips HR1918/80 Centrifuga per Succhi di Frutta e Verdura, Tecnologia Fiberboost, Quickclean Plus per Pulizia Facile, 1000 Watt, Collezione Avance, brocca da 1 L e ricettario incluse
  • Centrifuga per succhi leggeri e rinfrescanti da frutta e verdura. Tanto succo in pochissimo tempo, mantenendo inalterate le proprietà di frutta e verdura!
  • Pulizia in 1 minuto grazie alla tecnologia Quick Clean Plus con setaccio più facile da pulire e lame meno accuminare
  • Funzione FIberBoost che permette di scegliere il tipo di succo desiderato: 1- leggero e rinfrescante; 2- più corposo con il 50% di fibre in più
  • Tubo d'inserimento XXL da 85mm per inserire tutta la frutta intera senza tagliarla
  • Design elegante e ricercato, distintivo delle centrifughe Philips
  • Brocca da 1 L inclusa nella confezione

I 3 modelli di centrifuga philips si differiscono di poco sia per prezzo che per prestazioni, ma l’ultimo modello è sicuramente il modello di centrifuga migliore come rapporto qualità prezzo.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *